casantica montagna nov-gem-20182
casantica montagna nov-gem-20183
casantica montagna nov-gem-20184
casantica montagna nov-gem-2018
casantica montagna nov-gem-20185
casantica montagna nov-gem-20186
casantica montagna nov-gem-20187

L’appartamento sorge in una costruzione del ‘700, opportunamente ristrutturata e talmente ampia da essere stata suddivisa in sette alloggi. Il nido di Maria Paola e Pierluigi si trova in quello che era il fienile. La zona giorno è mozzafiato. Per eleganza, per ampiezza, per il paesaggio che si ammira dalla spettacolare parete vetrata, per la formidabile scala che articola volumetricamente l’ambiente e anche per la cucina in bella vista. La proprietaria ci ha rivelato che la scelta degli arredi è stata guidata dal frigorifero nero. “Trovo fantastico l’abbinamento fra il nero e il legno”. Questo gusto cromatico caratterizza anche il bagno, con vano doccia in pietra nera.

cit. Antonio Bianchi

Il piano terra, anticamente adibito a stalla, è un unico grande Salone, scandito da arcate, con il luminoso ingresso, l’angolo camino e la zona pranzo. Cucina e bagno sono ambienti contigui. Seppure in assenza di pareti, ovunque scopriamo angoli che evocano un’atmosfera di intimità. Più conviviale la zona pranzo “Un elemento fondamentale è il tavolo: lo volevo grande, grandissimo, perché amiamo circondarci di amici”.

cit. Mary Tiussi